Raccolta e distribuzione materie prime

Un esempio pratico... 
Investire in ricerca & sviluppo e sicurezza

mandownIl seguente caso di studio ha come riferimento un’azienda Italiana di fama internazionale che ha come attività principale il confezionamento di prodotti ortofrutticoli. La sua idea di business è quella di valorizzare la materia prima investendo sia in ricerca e sviluppo sia nella sicurezza dei prodotti e del personale addetto. La filosofia spinge l’azienda ad offrire al mercato, prodotti naturali confezionati che mantengano le caratteristiche come se fossero appena colti dai campi, conservando appunto il gusto e la freschezza il più a lungo possibile.
Responsabilità sociale e sostenibilità muovono gli investimenti dell’azienda sia verso i clienti sia nei confronti dei propri dipendenti. Il gruppo Italiano, che produce tutto in Italia, si è trovato a gestire situazioni critiche che coinvolgono il personale durante le ordinarie attività di confezionamento e di lavorazione dei prodotti. La catena produttiva si snoda dalla raccolta e stoccaggio in celle frigorifere delle materie prime, al confezionamento ed alla distribuzione del prodotto finale.
L’azienda si è affidata a Eurocom Telecomunicazioni per lo sviluppo di soluzioni per la sicurezza del personale; in particolar modo per quegli operatori che nei turni di fabbrica si trovano a lavorare in solitaria o comunque isolati, un caso di rilievo che identifica nel factoring una soluzione replicabile e adattabile a molte realtà.
Dopo un’attenta analisi del presidio e delle esigenze, i nostri esperti hanno individuato alcune soluzioni che hanno condotto allo sviluppo di un progetto a step conclusosi alla fine del 2016, permettendo comunicazioni private tra gli operatori e segnalazioni di emergenza precise e accurate.
Data la complessa struttura dell’azienda, l’organizzazione della catena di lavoro e la presenza di celle frigorifere, è stato  realizzato un impianto radio Motorola Solutions Capacity Plus con due ripetitori. Questa soluzione permette la comunicazione a 4 canali in tutto lo stabilimento.
Come strumenti di protezione individuale, a tutti gli operatori sono stati assegnati terminali DP4801e con le funzioni uomo solo e uomo a terra (Mandown), capaci di lavorare a -30 +60° (ideali per il gli sbalzi termici tipici delle celle frigorifere).
La gestione della sicurezza e degli allarmi avviene tramite l’apposito software di dispaccio TRBOnet: tale applicativo ha la funzione di manager del sistema ed è stato installato su quattro postazioni client collegate ad un server centrale. Quest’ultimo, collegato direttamente in IP ai ripetitori, registra tutti i log, le tracce audio e gli allarmi provenienti dalle radio. In questo modo le postazioni client, tutte dotate di microfono da tavolo, fungono da consolle per comunicare con i dipendenti. Una delle postazioni è sempre monitorata h24 dalla vigilanza, che controlla lo stato di “salute” dei dipendenti, la loro posizione GPS e le condizioni operative del sistema e degli allarmi.
I terminali radio con Mandown e uomo solo sono stati programmati al fine di inviare segnalazioni di allarme rispetto all’inclinazione dell’apparato stesso. Trascorsi i primi n secondi, la radio attiva un pre-allarme che allerta l’operatore. Solo una consapevole combinazione di tasti digitati sul terminale procede allo spegnimento dell’allarme; in caso contrario una comunicazione viene inviata alla centrale di vigilanza e il terminale attiva l’ascolto ambientale.
In attesa che venga eseguito il futuro ampliamento con segnalatori di presidio indoor, l’operatore dovrà inviare un messaggio di stato “in cella” o “fuori cella” quando si troverà ad operare all’interno dei vani frigoriferi. Tutti i terminali hanno abilitato il pulsante di emergenza che permette alla centrale di vigilanza di identificare l’addetto in pericolo e la sua posizione.
 
Grazie al sistema TRBOnet, l’ufficio di vigilanza ha la possibilità di verificare lo stato di pericolo di ogni dipendente o addetto alla manutenzione o al carico/scarico delle celle frigorifere;
Le radio ricetrasmittenti utilizzate come dispositivo di sicurezza personale permettono il lavoro in sicurezza dell’operatore e comunicazioni sicure in caso di emergenza;
Il sistema Mandown è programmabile secondo le esigenze del cliente e inclinazione e tempi sono stati individuati sulla base di ricerche e di condizioni di pericolo;
Tutti i client sono allertati in caso di Emergenza e gli operatori alla consolle possono intervenire o far agire il team di soccorso;
I messaggi di stato permettono al “lavoratore solo” di avere un libro giornale elettronico in grado di verificare le attività ed il tempo di sosta nelle aree di rischio come le celle frigorifere;
Tutti gli apparati hanno la posizione GPS e possono essere individuati sul cartografico entro la copertura del sistema radio;
L’applicazione di beacon permette la localizzazione indoor e la visualizzazione a monitor del percorso dell’operatore;
Questo sistema permette di essere finanziato tramite il decreto Industry 4.0.

News

Looking Forward – Telecomunicazioni professionali

Looking Forward. In un settore dove il digitale occupa sempre più spazio nessuna VISION è più attuale per Eurocom Telecomunicazioni che spinge e investe sempre sulle nuove tecnologie sviluppando le competenze necessarie ad affrontare le moderne esigenze di emergenza e sicurezza. Il Certificato di Platinum Partner rilasciato a Eurocom Telecomunicazioni da Motorola Solutions ci permette di attestare i nostri lavori con un sigillo & [...] CONTINUA

MOTOTRBO DP3661e

Motorola Solutions lancia sul mercato Italiano la nuova radio MOTOTRBO DP3661e. La compatta si aggiunge alla nuova generazione e. Nuove funzioni display a colori performance e features migliorate. Display a colori a 5 linee Localizzazione indoor tramite bluetooth integrato Localizzazione outdoor tramite GPS e GLONASS per una maggiore affidabilità e precisione Accelerometro incluso per applicazioni mandown o simili Audio con cancellazione di rumore Migl [...] CONTINUA

Personalizzazione della welcome image

Personalizzare la propria radio e gestire la propria flotta di terminali con una veloce identificazione. Sia per motivi di sicurezza che per motivi di immagine sui terminali MOTOTRBO e TETRA è possibile personalizzare la welcome image che compare all'accensione. Infatti ogni terminale può mostrare il logo dell'azienda o del reparto. In fase di programmazione grazie ad una accurata conversione del file nel formato supportato dai disp [...] CONTINUA

Eurocom Telecomunicazioni 1° Partner Italiano certificato MOTOTRBO CAPACITY MAX

Eurocom Telecomunicazioni è il primo parter Italiano Certificato MOTOTRBO™ CAPACITY MAX. Come per il Wave 5000 abbiamo ottenuto il primato anche per il MOTOTRBO Capacity Max; un sistema trunking scalabile e altamente sicuro che supporta fino a 15 siti con più di 3000 utenti per sito altamente performante e scalabile. Il sistema è conforme allo standard ETSI DMR TIer III ed è particolarmente indicato per investimenti in tecnolog [...] CONTINUA

WAVE, primi demo test

Primi test della APP Wave su canale demo. Workshop in corso... - Terminale iOS a Rivoli su rete 4G - Terminale Android su rete WiFi aziendale di Eurocom Telecomunicazioni. Prove di comunicazione ottimali per entrabi i dispositivi audio definito localizzazione precisa e nessuna latenza prossimo step rtx vs sph. Sarà in provincia di TORINO la prima fornitura Wave!? #followeurocomtelecomunicazioni #eurocomtelecomunicazioni #wave #motorolawave [...] CONTINUA

Eurocom Telecomunicazioni 1° Partner Italiano certificato WAVE5000 di Motorola Solutions

Wave 5000 è l’innovativa piattaforma Motorola in grado di collegare applicazioni mobile e desktop con la rete radio privata di un ente o azienda e di interconnettere i due mondi. Dal browser web del pc dell’ufficio alla APP per smartphone siamo in grado di collegare tramite un PTT virtuale una flotta di telefoni alla flotta radio. (radio radio radio telefono telefono telefono…. E per gruppi) Grazie alla certificazione acquisita Eurocom Telecomun [...] CONTINUA

Motorola Solutions migliora se stessa

Motorola Solutions lancia anche sul mercato Italiano le nuove radio DMR. Una evoluzione che rivoluziona nuovamente il mondo Radio un nuovo passo avanti. Prestazioni & Certificazioni Oltre 27 ore di autonomia certificano i nuovi consumi delle DP4000 series sono certificate IP68 che indicano l'operatività per oltre due ore alla profondità di due metri certificazione marina. Nuova Connettività Nuova connettività disponibile come [...] CONTINUA

Promozione Motorola Solutions DP4801e CRI e DM4601e CRI

Promozione Motorola DP4801e e DM4601e CRI Motorola Solutions e Eurocom Telecomunicazioni presentano la nuova proposta dedicata alla Croce Rossa Italiana sulle radio Motorola DP4801e CRI e Motorola DM4601e CRI. La promozione comprende le radio Motorola TOP di GAMMA DMR complete e programmate con il protocollo di comunicazione Richiesto e Sviluppato nel capitolato tecnico approvato dalla CRI: La radio DP4801e e la DM4601e dotate di [...] CONTINUA

Motorola Solutions Partner Network

In tutto il mondo Motorola Solutions ha realizzato una rete di aziende collaboratrici che sono riconosciute e certificate per la loro competenza e per il loro successo: Motorola Solutions Partner Channel. Le aziende partner si distinguono per la progettazione e la fornitura di soluzioni di sistemi terminali e applicazioni innovative proposte ai clienti che necessitano di affidabilità nei momenti di crisi e di emergenza. In un mercato sempre più competit [...] CONTINUA

On Air – Volume 1

Venerdì 10 luglio Motorola Solutions ed Eurocom Telecomunicazioni presso il Barcelò hotel di Roma hanno organizzato un workshop formativo per una nutrita platea di clienti finalizzato alla presentazione delle principali evoluzioni tecnologiche ed alle integrazioni dei prodotti radio Professionali. Ultime novità in ambito TETRA e DMR sviluppi e integrazioni nonché innovative e customizzate soluzioni per device mobili e software.  [...] CONTINUA

Accessori Avionici

COMMSwitch - Dispositivo per l'integrazione delle comunicazioni tra ICS e RTX Il Box COMMSwitch consente di ascoltare contemporaneamente entrambe le comunicazioni di bordo: l'interfono dell'equipaggio in modalità vox e la radio di bordo piuttosto che la radio portatile DMR Motorola senza mai disconnettere le connessioni e senza interruzioni; migliorando la sicurezza durante le manovre di sbarco/imbarco. (Cavo dedica [...] CONTINUA

Motorola LEX755 ...una nuova realta'

Grazie al palmare professionale Motorola LEX755 classificato "mission critical" un agente di polizia ha con se un partner virtuale. Informazioni immediate e subito disponibili dalle chiamate PTT over 4G alla videosorveglianza e controllo banche dati. Sempre in primo piano le informazioni più importanti che permettono la giusta azione ad ogni singolo evento. • Streaming video in tempo reale • Client CAD (Computer Aided Dispatch) • [...] CONTINUA

Imperia: Ponti radio digitali e video sorveglianza

Imperia. [...] alla ditta Eurocom Telecomunicazioni di Riccione per la fornitura e posa di ponti radio digitali per la connettività della rete di videosorveglianza per comunicazioni radio per trasmissione dati dei portali z.t.l. e degli apparati di controllo accessi alla città. [...articolo completo...] [...] CONTINUA

A Città Sant’Angelo arriva il Grande Fratello con

«Mi corre l'obbligo - conclude Florindi - di ringraziare il Prefetto di Pescara e tutti i componenti del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica che hanno voluto esaminare con attenzione e condividere con noi il progetto; l'Arma dei Carabinieri la cui collaborazione è stata preziosa nel definire le zone da sottoporre a controllo; i funzionari ed i dipendenti degli uffici di riferimento della Regione Abruzzo la cui professionalit&a [...] CONTINUA

RAI TV Unomattina: Eurocom Telecomunicazioni e Regola a Olbia

Oggi a Unomattina Eurocom Telecomunicazioni Srl Regola e FlagMii per Olbia. Come avvertire massivamente la popolazione e gli addetti ai lavori tramite App SMS social web mail fax telefono radio ricetrasmittenti e web. La trasmissione completa Rai. (Olbia dal minuto 37)  "OLBIA. Uno dei punti più discussi all'indomani della terribile alluvione del 18 novembre scorso riguarda proprio la comunicazione delle allerte meteo e della predispo [...] CONTINUA

Eurocom Telecomunicazioni e Regola inseme a Olbia

Eurocom Telecomunicazioni Srl e Regola insieme ad Olbia per un sistema di sicurezza di allertameno per la popolazione. Nella conferenza stampa è stato presentato il sistema composto dalla Centrale Operativa e dalla App. Flagmii disponibile gratuitamente sui market Apple Windows e Android. Il sistema permette di localizzare e gestire le segnalazioni di pericolo disporre le attività degli enti di emergenza e avvertire tutti i possessori della APP e gli addetti [...] CONTINUA

DMR leader nei mercati di operazioni critiche

Il 14 aprile 2014 una ricerca indipendente ha consolidato la tecnologia DMR come la piattaforma radio più utilizzata in caso di emergenze o mercati critici. L'annuncio è stato pubblicato dalla DMR Association al seguito di un comunicato stampa della IHS azienda per la quale Paesi di tutto il mondo e Brand consolidati utilizzano come fonte principale per la raccolta di informazioni in aree critiche. IHS è in attività dal 1959 e viene consid [...] CONTINUA

Nuovo layout Sito

"Pubblicando contenuti che mostrino alle persone che hai capito i loro problemi e come puoi risolverli costruisci credibilità.” (Ardath Albee) La nostra è una credibilità costruita sul campo fatta di investimenti di persone di progetti di sistemi di qualità di competenza di relazioni e di…comunicazione. Ambizioso il progetto di comunicazione di Eurocom p [...] CONTINUA

WiFi cosa significa?

WI-FI è l'acronimo Inglese di WIreless FIdelity. Tradotto significa Fedeltà senza fili e comprende tutta quella tecnologia che attraverso il protocollo IEEE 802.11 permette di mettere in comunicazione dispositivi attrezzati con questo protocollo ad un network. Solitamente la tecnologia viene usata per il collegamento di un apparecchio elettronico (notebook personal computer tablet PDA ecc.) ad una rete pubblica o privata spesso a quella Internet tra [...] CONTINUA

Certificazioni IP

La codifica IP (International Protection) è un codice che identifica il grado di protezione di un'apparecchiatura a contatto con oggetti o liquidi. I riferimenti della codifica rispecchiano la norma EM60529 e le due cifre indicano in sequenza la protezione contro corpi solidi e l'intrusione di liquidi o gas. In alcuni prodotti il codice IPnn può essere seguito da lettere minuscole che si riferiscono all'intrusione all'interno degli apparecchi [...] CONTINUA

ATEX

Il nome deriva dalle parole ATmosphères ed EXplosibles. ATEX (ATmosphères EXplosibles) è il nome convenzionale della direttiva 94/9/CE dell'Unione Europea per la regolamentazione di apparecchiature destinate all'impiego in zone a rischio di esplosione. Negli Stati dell'Unione diventa obbligatoria dal 1° luglio 2003 sostituisce la vecchia normativa Cenelec ed è più rigida di quella internazionale denominata Factory Mu [...] CONTINUA

Ma Google ha davvero comprato Motorola?

Proviamo a fare chiarezza partendo con una domanda: siamo sicuri che Google abbia proprio comprato la Motorola quella vera? Motorola fu fondata nel 1928 da Paul Galvin è nata producendo battery eliminator che erano essenzialmente una sorta di dinamo…da lì il business si è progressivamente allargato… partendo dalla mitica radio SCR-536 che ha permesso agli Alleati di vincere la Seconda Guerra Mondiale passando da invenzioni epocali quali [...] CONTINUA

Brand proposti:

  • Motorola Solutions
  • Neocom software
  • Adeo soluzioni
  • Hytera
  • Kenwood
  • Leonardo
  • Motorola Solutions
  • tait communications





Credits TITANKA! Spa © 2016